Utilizzando questo sito si accetta l'utilizzo di cookies.

Stampa

Bisogni educativi speciali

Scritto da Del Bue Ilaria on .

Dalla Costituzione italiana emerge la concezione dell’istruzione come un servizio pubblico necessario ad assicurare il pieno sviluppo della persona umana anche rispetto alla condizione di partenza sfavorevole di qualcuno.

Quindi, l’impegno dell’autorità pubblica, come richiesto dall’art. 3, secondo comma della Costituzione, consiste nella rimozione di quegli ostacoli di ordine economico-sociale che caratterizzano il cammino di individui capaci e predisposti allo studio avanzato.

INTEGRAZIONE

BES

DSA